Attualità
Il grande don Marco Tenderini

Festeggia 40 anni di sacerdozio salendo in Grignetta... esattamente come quarant'anni fa

"Il 12 giugno 1982 sono diventato prete e un mese dopo sono salito in Grignetta con i miei compagni, familiari e con il cardinal Carlo Maria Martini". Ora torna in vetta

Festeggia 40 anni di sacerdozio salendo in Grignetta... esattamente come quarant'anni fa
Attualità Lecco e dintorni, 22 Giugno 2022 ore 11:18

Festeggia 40 anni di sacerdozio salendo in Grignetta... esattamente come quarant'anni fa. E' ormai una tradizione quella che don Marco Tenderini, , classe 1958, originario di Premana, energico, generoso e amato sacerdote lecchese, si appresta a portare avanti.

Festeggia 40 anni di sacerdozio salendo in Grignetta... esattamente come quarant'anni fa

"Il 12 giugno 1982 sono diventato prete e un mese dopo sono salito in Grignetta con i miei compagni, familiari e con il cardinal Carlo Maria Martini  a concelebrare una Messa di ringraziamento - racconta don Marco -  Ci sono tornato nel 1992, ancora con il card. Martini, e nel 2002, concludendo sempre la giornata con una cena fraterna. Nel 2012 invece ero ‘stampellato’ e quindi ho mandato mio nipote prete a guidare una preghiera in cima, la Messa l’ho celebrata nella chiesa de La Montanina ai Piani Resinelli, sempre seguita dalla cena… Ho recuperato nel 2017, in occasione del 35°".

E ora  don Marco si appresta a celebrare i annidi vita consacrata a Dio e a gli altri. "Adesso siamo nel 2022 e si torna in vetta… per questo vi invito a salire con me in Grignetta per dire grazie al ‘Signore delle cime’ e a condividere una cena fraterna". La data da cerchiare sul calendario è quella di sabato 2  luglio  2022.

Don Marco

Un lungo impegno nella Chiesa, una vita spesa per gli altri quella di Don Marco che ha prestato la sua opera  a Cernusco Lombardone e  nelle carceri di Monza, come cappellano dell'ospedale Manzoni di Lecco, come Vicario della Comunità Pastorale “Beata Vergine di Lourdes” (Acquate, Bonacina e Olate).  Don Marco è noto anche per il suo ruolo di presidente dell’Associazione “A força da partilha” (La forza della condivisione) e di responsabile della Caritas.

Il programma dell'ascesa

  • ore 7.30: ritrovo ai piani Resinelli (parcheggio vicino alla chiesa)

salita in Grignetta per il sentiero che ciascuno ritiene più adatto alle sue capacità (Cermenati, Senigaglia, Direttissima e Cecilia, Scarrettone, Porta, Segantini…)

  • ore 11.30 circa: S. Messa in vetta

pranzo al sacco, discesa, pomeriggio libero

  • ore 18.00: Preghiera nella chiesetta de La Montanina                 
  • ore 19.30: Cena fraterna a La Montanina

Come partecipare

  1. Adesioni (per la cena) entro mercoledì 29 giugno presso don Marco (338.6579230 - diemmeti@gmail.com)
  2. Costo della cena: adulti € 15 – bambini € 12
  3. C’è anche la possibilità di fermarsi a dormire alla Montanina (cena, pernotto e colazione € 30)

Con tutta probabilità ci sarà anche l’opportunità di salire o scendere in elicottero dai piani Resinelli alla vetta della Grignetta e viceversa. Info presso don Marco.

Seguici sui nostri canali