Menu
Cerca
Le analisi

Escherichia coli ed enterococchi oltre la norma: stop alla balneabilità in località Canottieri e Punta

I risultati dei campionamenti nel lago

Escherichia coli ed enterococchi oltre la norma: stop alla balneabilità in località Canottieri e Punta
Attualità Lecco e dintorni, 14 Maggio 2021 ore 16:19

Escherichia coli ed enterococchi oltre la norma: stop alla balneabilità in località Canottieri a Lecco e Punta a Pescate. E' quanto stabilito da Ats a seguito esiti analitici dei campionamenti effettuati il 10 e 11 maggio 2021. Campionamenti che sono ripresi in vita dell'approssimarsi della stagione estiva.

Escherichia coli ed enterococchi oltre la norma: stop alla balneabilità in località Canottieri e Punta

Oltre alle due località è inibita la balneazione, ma questa volta per motivi di sicurezza, in zona Malpensata a Lecco. Tutti gli altri lidi hanno r4icevuto il "via libera".

I consigli di Ats

"Inoltre, data l’estrema variabilità del fenomeno della fioritura algale (cianobatteri) in relazione alle condizioni climatiche ed atmosferiche, si ribadisce che in presenza di acque torbide, schiume o mucillaggini, o con colorazioni anomale è sconsigliato immergersi" aggiungono dall'agenzia di tutela della Salute.

E’ comunque buona norma, a tutela della salute, adottare i seguenti comportamenti:

 

  • evitare di ingerire acqua durante il contatto con acque di balneazione;
  • fare la doccia appena usciti dall’acqua provvedendo ad asciugare completamente tutto il corpo, con particolare riguardo alla testa;
  • sostituire il costume dopo il bagno.

 

Si sottolinea che il contatto con acque contaminate da cianobatteri potrebbe provocare diversi effetti tra i quali: irritazione delle vie respiratorie e degli occhi (come riniti, asma, congiuntiviti, tosse) e/o disturbi gastrointestinali.