Attualità
Provincia di Lecco

Dote Impresa 2022: da oggi le domande

Per informazioni: Provincia di Lecco, Servizio Collocamento mirato, 0341 295576, doteimpresa.cm@provincia.lecco.it.

Dote Impresa 2022: da oggi le domande
Attualità Lecco e dintorni, 25 Luglio 2022 ore 12:43

Con determina dirigenziale 644 del 20 luglio 2022 è stato approvato il nuovo bando Dote Impresa 2022 e il relativo Manuale di gestione con i seguenti finanziamenti:

  • Asse I Assunzioni e tirocini: € 430.620,82
  • Asse II Consulenza e servizi: € 53.500,00
  • Asse III Cooperazione sociale: € 80.250,00

La domanda potrà essere presentata da lunedì 25 luglio 2022 fino a esaurimento delle risorse e comunque entro il termine ultimo del 31 dicembre 2022, fatta salva ogni diversa indicazione regionale.

Dote Impresa 2022: da oggi le domande

La domanda per la richiesta di contributo potrà essere presentata dal datore di lavoro entro 18 mesi dalla data di assunzione/tirocinio di persone affette da disabilità per cui si richiede il contributo; sono ammissibili le assunzioni/proroghe/trasformazioni a tempo indeterminato e i rimborsi di tirocinio a far data dal 25 gennaio 2021, per i quali non siano stati già chiesti i contributi spettanti.

Le principali novità contenute nel nuovo bando

Soggetti beneficiari

  • Assi I e II: ammessi anche gli enti pubblici economici, comprese le società partecipate di enti pubblici
  • Asse I – rimborso tirocini: ammessi gli enti pubblici territoriali o pubbliche amministrazioni che attivano tirocini extracurriculari e assumono l’onere della relativa indennità

Soggetti destinatari

  • Tolti il limite di età dei lavoratori (prima compreso tra i 16 ed i 64 anni) e l’obbligo del domicilio/residenza in Lombardia

Asse II Isola formativa (creazione di nuovi ambienti di lavoro, interni alle aziende e integrati con i processi produttivi per brevi periodi di osservazione con lo scopo di orientamento al lavoro e inserimento lavorativo):

  • L’incentivo per la creazione di Isola formativa è esteso anche alle cooperative sociali di tipo B
  • In caso di aziende soggette agli obblighi legge 68/99concorre a ottemperare agli obblighi della stessa, previa sottoscrizione di una convenzione, sia attraverso l’attivazione di tirocini formativi che attraverso assunzioni dirette dei tirocinanti dopo il periodo di formazione, ovvero attraverso l’esternalizzazione di processi produttivi nelle modalità di cui all’articolo 14 decreto legislativo 276/2003

Asse III Cooperazione sociale

  • Aggiornati i massimali di spesa riconosciuti per i contributi destinati allo sviluppo della cooperazione sociale di tipo B (creazione nuove cooperative o rami di cooperative)

Per informazioni: Provincia di Lecco, Servizio Collocamento mirato, 0341 295576, doteimpresa.cm@provincia.lecco.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter