Attualità
Ballabio

Dopo 38 anni "Gerry" chiude la Tamoil di Balisio

"Ringraziamo singolarmente ogni persona, ogni cliente che con la quantità del tempo trascorso insieme è diventato amico"

Dopo 38 anni "Gerry" chiude la Tamoil di Balisio
Attualità Valsassina, 21 Dicembre 2022 ore 10:49

"È con grande dispiacere che annunciamo ufficialmente la chiusura definitiva del nostro e vostro distributore". Non ha nascosto la prioria tristezza  Aurelio Giuseppe Soggetti , soprannominato da tutti "Gerry", titolare dell'area di servizio  Tamoil di Balisio, nel rendere nota la decisione di "abbassare le serrande" del distributore situato sulla piana di Ballabio. Un esercizio  storico che "Gerry" e la moglie Franca gestivano da quasi quarant'anni.

Dopo 38 anni "Gerry" chiude la Tamoil di Balisio

"Grande dispiacere perché 38 anni (da giugno 1984) di vissuto e lavoro ricompensato non si dimenticano. Inevitabile la nostalgia che invaderà i nostri giorni a venire... Ci sarà un vuoto impossibile da colmare - ha scritto Soggetti in un post sul più famoso dei social network - Grandi soddisfazioni, momenti insieme e tante belle persone conosciute rimarranno nei ricordi graditi, ai quali ci affideremo nei momenti di nostalgia".

Aurelio Giuseppe Soggetti in una foto del 2007

In arrivo una nuova attività

"In realtà non morirai caro vecchio Tamoil -  Cambierai veste, ti rinnoverai...  - ha aggiunto Soggetti - e dentro l'anima delle tue mura, accoglierai una nuova attività, non si sa quando o chi, sarai comunque sempre nostro, qualunque sia il nuovo percorso".

I ringraziamenti a tutti i clienti

"Ringraziamo singolarmente ogni persona, ogni cliente che con la quantità del tempo trascorso insieme è diventato amico, ci ha scelto, ci ha riposto fiducia, si è affezionato e ci ha pensato come punto riferimento. Vale lo stesso per noi più che un semplice distributore era un punto di appoggio e ritrovo per tanti".

Seguici sui nostri canali