Attualità
Calolzio

Domenica si vota per i referendum e in paese nasce la... navetta elettorale

In occasione dei Referendum del 12 giugno

Domenica si vota per i referendum e in paese nasce la... navetta elettorale
Attualità Valle San Martino, 07 Giugno 2022 ore 18:05

A Calolziocorte nasce la … navetta elettorale. In occasione dei Referendum del 12 giugno, a seguito della chiusura della Scuola elementare di Piazza Milesi, i residenti della Frazione di Rossino vedranno spostato il proprio seggio elettorale presso la scuola dell’Infanzia di Lorentino in via Monte Tesoro 13.

Domenica si vota per i referendum e in paese nasce la... navetta elettorale

Per permettere a tutti di raggiungere il nuovo seggio, l’Amministrazione comunale Calolziese ha istituito un servizio di bus navetta.

La “navetta elettorale”, con partenza e ritorno in Piazza Milesi a Rossino, osserverà i seguenti orari: la mattina saranno previste le partenze alle ore 9.00, 10.00, 11.00 e 12.00, mentre nel pomeriggio le corse partiranno alle 14.00, 15.00, 16.00 e 17.00.

LEGGI ANCHE Referendum Giustizia: serata di approfondimento con il Pd

I referendum

Ricordiamo quali sono i quesiti referendari:

Referendum n. 1: scheda di colore rosso

Abrogazione del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi;

Referendum n. 2: scheda di colore arancione

Limitazione delle misure cautelari: abrogazione dell'ultimo inciso dell'art. 274, comma 1, lettera c), codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale;

Referendum n. 3: scheda di colore giallo

Separazione delle funzioni dei magistrati. Abrogazione delle norme in materia di ordinamento giudiziario che consentono il passaggio dalle funzioni giudicanti a quelle requirenti e viceversa nella carriera dei magistrati;

Referendum n. 4 : scheda di colore grigio

Partecipazione dei membri laici a tutte le deliberazioni del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari. Abrogazione di norme in materia di composizione del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari e delle competenze dei membri laici che ne fanno parte;

Referendum n. 5: scheda di colore verde

Abrogazione di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della magistratura.

Luce de Cani

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter