Attualità
Lecco

Dehors parco Addio Monti: cercasi gestore

Pubblicato il bando per la concessione del chiosco bar, dei locali adibiti a docce e spogliatoio e della ciclo-officina. Ecco come candidarsi

Dehors parco Addio Monti: cercasi gestore
Attualità Lecco e dintorni, 17 Giugno 2022 ore 12:30

E' online il bando per la concessione in gestione del dehors parco Addio Monti a Pescatenico, un completo punto ristoro con servizi di supporto agli utilizzatori dell'adiacente pista ciclabile lungolago, realizzato in virtù dell’accordo di partenariato tra Provincia di Lecco, Autorità di Bacino del Lario e dei Laghi Minori, Parco Adda Nord e Comuni di Lecco, Calolziocorte e Vercurago, finalizzato alla promozione dell’itinerario cicloturistico lungo il fiume Adda nell’ambito del progetto “Brezza sull’Adda".

Dehors parco Addio Monti: cercasi gestore

L’affidamento in concessione d’uso dei locali e delle relative aree di pertinenza da adibire a chiosco bar, spogliatoi, docce automatizzate e ciclo-officina sarà della durata di 10 anni, ripetibili. Il bando è disponibile sul portale istituzionale del Comune di Lecco a questo collegamento.

Il gestore del chiosco dovrà garantire l’attività di somministrazione di cibi e bevande, per il periodo dal 1° aprile al 30 settembre, per un minimo di 6 giorni la settimana, per almeno 8 ore al giorno e nelle fasce centrali mattutina e pomeridiana, con chiusura obbligatoria entro le 24. Nello stesso periodo saranno da garantire anche la ciclo-officina, che dovrà essere aperta per almeno 4 ore al giorno, con il supporto di un meccanico specializzato, e il servizio doccia, già a partire dalle 7 del mattino e per almeno 3 giorni alla settimana. Dal 1° ottobre al 31 marzo, il bar dovrà restare aperto almeno un giorno feriale la settimana oltre al sabato e alla domenica.

Così gli assessori del Comune di Lecco all'Attrattività territoriale, Giovanni Cattaneo, e ai Lavori pubblici, Maria Sacchi: “La vocazione turistica della città passa attraverso alcuni luoghi strategici: la piattaforma lungolago si arricchisce di un nuovo punto di interesse a Pescarenico. Proponiamo una modalità innovativa di gestione del chiosco lungo la ciclabile per andare incontro sia a chi può apprezzare un punto di ristoro nell’anello del lago sia a chi cerca un supporto per la propria bicicletta o per l’attività sportiva grazie al locale docce. I tempi di realizzazione sono stati più lunghi del previsto ma finalmente siamo in condizione di mettere a disposizione degli imprenditori locali uno spazio dove sperimentare una proposta di accoglienza turistica concreta”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter