Attualità
Calolzio

Da aprile potenziati i servizi di raccolta rifiuti nelle frazioni alte

Maggiore presenza dell’ecostazione mobile e un nuovo servizio di raccolta del verde

Da aprile potenziati i servizi di raccolta rifiuti nelle frazioni alte
Attualità Valle San Martino, 30 Marzo 2022 ore 13:26

Un “green truck” per il conferimento degli sfalci d’erba e il potenziamento della presenza dell’ecostazione mobile: sono questi i due nuovi servizi introdotti da Silea e dall’Amministrazione Comunale di Calolziocorte per agevolare la raccolta dei rifiuti nelle frazioni di Sopracornola, Lorentino e Rossino.

Da aprile potenziati i servizi di raccolta rifiuti nelle frazioni alte

A partire dal mese di aprile, ogni 1° e 3° sabato del mese, un mezzo di Silea raggiungerà le tre frazioni collinari per la raccolta del verde prodotto dalle utenze domestiche (sfalci d’erba, potature, foglie secche, ramaglie ecc.): dalle 8.30 alle 9.15 il camion stazionerà nel piazzale nei pressi della chiesa di Sopracornola, dalle 9.45 alle 10.30 si sposterà nel parcheggio del cimitero di Lorentino e dalle 11.00 alle 11.45 sarà infine presente in via don Minzoni a Rossino (all’altezza del civico 6). Ma non è tutto.

Da aprile verrà anche potenziata la presenza dell’ecostazione mobile, il mezzo itinerante dedicato alla raccolta di particolari tipi di rifiuti come vernici e solventi, toner, oli di cucina e di frittura, lampadine e neon, batterie, insetticidi.
Ogni 2° giovedì del mese, oltre alle tappe già da tempo attivate a Rossino (dalle 9.15 alle 10.00) e Sala (dalle 10.20 alle 11.20), l’ecostazione mobile sarà presente anche a Lorentino dalle 12.50 alle 13.20 e a Sopracornola dalle 13.35 alle 14.00

Il vicesindaco Aldo Valsecchi

“Abbiamo voluto potenziare i servizi a supporto delle frazioni collinari, raccogliendo una richiesta avanzata dagli stessi residenti che in questo modo potranno contare su un servizio di prossimità, senza dover necessariamente raggiungere il centro di raccolta di via San Rocco  -  spiega il vicesindaco Aldo Valsecchi - Il nostro obiettivo è migliorare ulteriormente la raccolta differenziata: con il supporto di Silea abbiamo presentato al Ministero della Transizione Ecologica una serie di progetti per il potenziamento tecnologico della ricicleria, per l’installazione di una ecocasetta ad accesso controllato e per il posizionamento di alcuni distributori automatici dei sacchi per la raccolta differenziata”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter