Attualità
Covid-19

Coronavirus: ancora 232 nuovi contagiati in provincia di Lecco

In Lombardia salgono lievemente i ricoverati in Terapia intensiva ma scendono quelli nei reparti ordinari. 23 le vittime oggi

Coronavirus: ancora 232 nuovi contagiati in provincia di Lecco
Attualità Lecco e dintorni, 27 Luglio 2022 ore 18:07

Covid: 232 nuovi contagiati nel Lecchese, 8.605 in Lombardia e 63.837 in Italia. Sono i numeri di oggi, mercoledì 27 luglio 2022, sul fronte Coronavirus. Positivi in diminuzione, sia rispetto a ieri che alla scorsa settimana.

Coronavirus: ancora 232 casi un provincia di Lecco

Secondo il  bollettino Coronavirus diffuso da Regione oggi,  in provincia di Lecco i casi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 232 mentre ieri 361.

In Lombardia salgono lievemente i ricoverati in Terapia intensiva, 3 più di ieri ma scendono quelli nei reparti ordinari, 27 in meno. 23 le vittime oggi

I dati di oggi

 

- i tamponi effettuati: 46.894, totale complessivo: 39.933.809

- i nuovi casi positivi: 8.605

- in terapia intensiva: 58 (+3)

- i ricoverati non in terapia intensiva: 1.550 (-27)

- i decessi, totale complessivo: 41.426 (+23)

 

I nuovi casi per provincia

 

Milano: 2.380 di cui 916 a Milano città;

Bergamo: 920;

Brescia: 1.184;

Como: 401;

Cremona: 450;

Lecco: 232;

Lodi: 230;

Mantova: 487;

Monza e Brianza: 725;

Pavia: 545;

Sondrio: 126;

Varese: 703

La situazione Coronavirus in Italia

A livello nazionale sono 63.837 i nuovi casi Covid registrati oggi contro gli 88.221 di ieri. I tamponi processati sono 317.720 (ieri 446.718) con il tasso di positività al 20% (ieri 19,7%). I decessi sono 207 (ieri 253), mentre dall'inizio della pandemia sono 171.439. I ricoverati in terapia intensiva sono 424 (-10), mentre i ricoverati nei reparti ordinari sono 11.094 (-30). La regione con più nuovi positivi è la Lombardia (8.605), seguita da Veneto (8.438), Campania (5.887), Lazio (4.924), Puglia (4.454), Sicilia (4.377), Emilia Romagna (4.187) Piemonte (3.510) e Toscana (3.464).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter