Attualità
L'iniziativa

Check-up metabolico: ampio riscontro per la campagna di Cab polidiagnostico

"L’importante affluenza alla campagna appena conclusasi testimonia una crescente attenzione pubblica in materia di prevenzione ed un sempre più evidente bisogno di prossimità delle cure primarie", ha detto il direttore Godina.

Check-up metabolico: ampio riscontro per la campagna di Cab polidiagnostico
Attualità 11 Novembre 2022 ore 08:00

Un vero e proprio successo la campagna di prevenzione "Check-up metabolico" del CAB polidiagnostico che per due settimane ha coinvolto tutti i punti prelievo Glab dislocati fra le province di Monza e Brianza, Lecco e Como.

Il Check-up metabolico, una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione tra Monza, Lecco e Como

L’iniziativa, accolta con favore da brianzoli, lecchesi e comaschi, è stata un’ottima occasione per conoscere più a fondo il proprio stato di salute generale. Il Check-up metabolico infatti, è semplice, rapido ed efficace, e consente di misurare i valori di un nutrito gruppo di parametri: glicemia, colesterolo totale, HDL, LDL, emocromo, GOT, GPT, gamma GT, creatininemia, trigliceridi, uricemia. Un accertamento di routine adatto a tutti, oltre che una preziosa opportunità per seguire uno stile di vita sano tenendo sotto controllo i principali parametri metabolici.

“L’importante affluenza alla campagna appena conclusasi testimonia una crescente attenzione pubblica in materia di prevenzione ed un sempre più evidente bisogno di prossimità delle cure primarie - afferma Paolo Godina, Direttore di Cab polidiagnostico che ha poi ricordato anche il bilancio positivo delle ultime campagne - I numeri relativi alla partecipazione confermano la lettura: basti considerare che solo nell’ambito delle ultime due campagne attivate presso i punti prelievo Glab (n.b. Check-up metabolico e Campagna di prevenzione relativa alle malattie della tiroide, svoltasi a settembre in tutte le sedi), abbiamo effettuato oltre 9mila prelievi”.

“Una parola chiave - prevenzione, che insieme alla corretta informazione e alla sensibilizzazione continua a rappresentare l’unica strada perseguibile per evitare e ridurre rischi e danni alla salute - prosegue il dott. Godina - Per questo motivo, anche il prossimo anno continueremo ad attivare una serie di campagne di prevenzione e di “giornate dedicate”, per dare sempre più opportunità alla popolazione di usufruire di queste occasioni sul territorio.”

Le altre iniziative e la nuova sede di Erba

Ma le iniziative di sensibilizzazione non finiscono qui, perché il 28 novembre avrà inizio una nuova campagna di prevenzione contro il melanoma, che coinvolgerà le sedi Cab di Arcore, Biassono, Merate ed Erba. Proprio nel comune di Erba, il Cab ha raddoppiato di recente la propria presenza aprendo una nuova sede preposta alle visite specialistiche e ai prelievi in Via del Lavoro 2, con spazi pressoché duplicati rispetto alla sede di via Cesare Battisti. Nella sede storica resta operativo il punto prelievi per effettuare esami del sangue tutte le mattine dalle 6.30 alle 10.30, senza appuntamento e senza prescrizione medica. Non si fermano dunque le iniziative di Cab in direzione di servizi sempre più efficienti ed iniziative capillari, ideate per far fronte alle necessità della comunità.

Il CAB polidiagnostico

Nel comune di Erba, il Cab ha raddoppiato di recente la propria presenza aprendo una nuova sede preposta alle visite specialistiche e ai prelievi in Via del Lavoro 2, con spazi pressoché duplicati rispetto alla sede di via Cesare Battisti. Nella sede storica resta operativo il punto prelievi per effettuare esami del sangue tutte le mattine dalle 6.30 alle 10.30, senza appuntamento e senza prescrizione medica. Non si fermano dunque le iniziative di Cab in direzione di servizi sempre più efficienti ed iniziative capillari, ideate per far fronte alle necessità della comunità.

Seguici sui nostri canali