Menu
Cerca
Obiettivo diffondere l'attività giovanile sul lago

Cartiera dell’Adda dona 5 barche al circolo velico Marvélia

L’azienda della famiglia Cima sostiene il Sail Camp Aula Azzurra

Cartiera dell’Adda dona 5 barche al circolo velico Marvélia
Attualità Lecco e dintorni, 14 Maggio 2021 ore 16:27

Lo scorso 17 aprile nella sede della  base nautica Marvélia di Dongo, ha avuto luogo la cerimonia di consegna di cinque imbarcazioni a vela modello SailQube che l’azienda Cartiera dell’Adda ha donato al circolo velico Marvélia per agevolare la diffusione dell’attività giovanile sul Lago di Como. 

Cartiera dell’Adda dona 5 barche al circolo velico Marvélia

Le barche infatti saranno messe a disposizione dei ragazzi che parteciperanno al Sail Camp Aula Azzurra, attività estiva organizzata anche per questo anno dalla scuola federale Marvélia a Dongo, sulla sponda nord-occidentale del lago.

Il SailCamp, dedicato ai soli residenti del Lago di Como, è un’attività gratuita, realizzata proprio grazie al contributo di Cartiera dell’Adda che da sempre supporta l’attività giovanile, insieme a Banca Intesa Sanpaolo e con il patrocinio del Comune di Dongo.

Alla cerimonia di consegna delle barche erano presenti il Sindaco di Dongo Giovanni Muolo, il presidente di Marvelia Nicolò Cislaghi, il vicepresidente di Marvelia Armando Miraglia, il presidente di Cartiera dell’Adda Giuseppe Cima, e il costruttore Pietro Negri (Negri Nautica).

Per informazioni e iscrizioni sul Sail Camp Aula Azzurra si può scrivere a info@marvelia.it o contattare la segreteria Marvelia (0344.81.631) tutti i giorni feriali dalle 10 alle 18.