La proposta

Piste da sci, nuovo appello a Governo: “Lasciamo usare gli impianti a chi è negativo al Covid”

“Speriamo che, questa volta il Governo possa valutare positivamente questa richiesta, per non compromettere del tutto l’attività di un settore economico e lavorativo importantissimo”

Piste da sci, nuovo appello a Governo: “Lasciamo usare gli impianti a chi è negativo al Covid”
Altro 02 Dicembre 2020 ore 15:07

“Certificare la negatività a Covid-19 a coloro che frequenteranno il singolo comprensorio sciistico e le piste da sci. Ancora una volta, dunque, parte dalle Regioni l’impegno a proporre soluzioni per garantire la sicura gestione e fruizione degli impianti di risalita in montagna”. Lo dice l’assessore regionale allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi, comunicando che il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione che impegna la Giunta a confrontarsi con le Regioni dell’arco alpino per proporre un’ulteriore azione da presentare al Governo con l’obiettivo di riaprire gli impianti.

LEGGI ANCHE Anticipazioni del Ministro Speranza sul nuovo Dpcm Natale 2020: nessuna “apertura”

Piste da sci, nuovo appello a Governo: “Lasciamo usare gli impianti a chi è negativo al Covid”

Abbinare il rilascio dello skipass alla certificazione di tampone rapido antigenico negativo. E’ quanto chiede una mozione urgente presentata da Michele Usuelli di +Europa-Radicali approvata ieri, 1 dicembre 2020, dal Consiglio regionale con la quale si impegna la Giunta a farsi carico di migliorare il protocollo di sicurezza per lo svolgimento delle stagioni sciistiche. Il documento chiede anche di abbinare il rilascio dello skipass al tracciamento tramite l’app Immuni e all’attuazione, come elemento di sicurezza, di uno screening a fondo pista di tutte le persone che frequentino il singolo comprensorio.

“Speriamo che, questa volta – conclude l’assessore Cambiaghi – il Governo possa valutare positivamente questa richiesta. Ciò allo scopo di non compromettere del tutto l’attività di un settore economico e lavorativo importantissimo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità