Menu
Cerca
Appello

Emergenza Coronavirus: il messaggio dei sindaci della Val San Martino e dell’Olginatese

"La Conferenza invita tutti i cittadini anche se non espressamente vietato a limitare/evitare le uscite per svolgere attività motoria o altre attività non strettamente necessarie in questo periodo".

Emergenza Coronavirus: il messaggio dei sindaci della Val San Martino e dell’Olginatese
Altro 20 Marzo 2020 ore 10:30

I sindaci di Calolziocorte, Carenno, Erve, Monte Marenzo, Olginate, Valgreghentino e Vercurago hanno diramato un messaggio per informare i cittadini sulle iniziative che stanno portando avanti in collaborazione tra di loro.

Coronavirus: il messaggio dei sindaci

In questi giorni difficili per il nostro Paese, ci stiamo coordinando per realizzare una serie di iniziative rivolte ai nostri cittadini:

  • L’informazione, attraverso comunicati quasi quotidiani;
  • Gli appelli a RESTARE CASA;
  • La predisposizione di servizi per la consegna a domicilio della spesa e dei farmaci;
  • Garantire la funzionalità degli uffici comunali (con i servizi essenziali);
  • La continuità nella gestione dei rifiuti;
  • La sospensione di alcuni servizi pubblici (biblioteca, scuole, centri anziani, centri raccolta rifiuti, attività sportive);
  • La chiusura dei parchi giochi.

La Conferenza invita tutti i cittadini anche se non espressamente vietato a limitare/evitare le uscite per svolgere attività motoria o altre attività non strettamente necessarie in questo periodo. La Conferenza ha anche stabilito il rinvio di tutte quelle attività al momento non supportate da evidenze scientifiche degli organi superiori (es. pulizia disinfettante delle strade, spazi pubblici, etc.). La Conferenza informa che su tutto il territorio provinciale in collaborazione con l’Asst Lecco e laFondazione don S.Caccia è stato attivato un servizio di supporto psicologico. Per accedere al servizio è necessario prendere contatti con l’assistente sociale del proprio comune. I sindaci sono in continuo contatto e pronti ad assumere tutte le decisioni utili per il territorio, nel rispetto delle indicazioni delle autorità sanitarie ed amministrative superiori.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli