Altro
Cultura

Capolavoro per Lecco: superati i 2mila visitatori

L'esposizione resta aperta durante i giorni di festa per chi vuole visitare il Capolavoro per Lecco anche a Capodanno.

Capolavoro per Lecco: superati i 2mila visitatori
Altro Lecco e dintorni, 30 Dicembre 2022 ore 16:50

Capolavoro per Lecco” supera i 2 mila visitatori e  l'iniziativa si propone a chi vuole festeggiare un Capodanno speciale.

Un record di visitatori

Ottimi risultati, non solo in termini di critica ma anche di visitatori, per “Opere Sante”, la quarta edizione della mostra Capolavoro per Lecco, promossa dall’Associazione culturale e dalla Comunità pastorale Madonna del Rosario in collaborazione con il Comune di Lecco. Un evento allestito  al primo piano di Palazzo delle Paure in centro città. Ieri, giovedì 29 dicembre 2022,  sono stati superati i 2.000 visitatori dall’apertura. Un numero significativo, in crescita rispetto ai dati dell’ultima edizione, a testimonianza del successo che sta riscuotendo questa edizione, che propone il racconto della vita di San Nicolò patrono di Lecco. un viaggio spirituale e culturale  attraverso l’arte di Beato Angelico nei due scomparti della predella del Polittico Guidalotti custoditi presso i Musei Vaticani e messi eccezionalmente adisposizione per l’esposizione lecchese, insieme al Messale Gerli 54 della Biblioteca Braidense.

CAPOLAVORO per Lecco

200 giovani guide a disposizione dei visitatori

Se la possibilità di ammirare queste straordinarie opere d’arte di Beato Angelico è indubbiamente l’elemento di richiamo dell’edizione 2022 di Capolavoro per Lecco, i visitatori continuano ad essere colpiti dalla preparazione e dall’entusiasmo degli oltre 200 giovani studenti delle scuole secondarie superiori del territorio lecchese, coinvolti nel progetto come guide. Oltre a ciò, quest’anno, altro motivo di interesse è rappresentato dall’esperienza immersiva che viene proposta nel percorso di avvicinamento alle opere: musica e profumi accompagnano il visitatore, che ha la possibilità di leggere e scoprire le opere anche attraverso il tatto grazie alle formelle in 3D realizzate dal Politecnico di Milano Polo territoriale di Lecco. Allo staff del Politecnico si deve anche la possibilità offerta ai visitatori di sperimentare, attraverso gli “oculi”, la realtà virtuale, muovendosi virtualmente negli spazi della basilica di San Domenico di Perugia dove il Polittico era conservato. Dunque un’occasione unica, che gli organizzatori rendono disponibile anche a chi intenda concludere il 2022 o iniziare il 2023 in modo speciale.

 

Gli orari della mostra

La mostra infatti sarà aperta anche il 31 dicembre e a Capodanno. Questi gli orari: sabato 31 dicembre: ore 10 – 18; domenica 1 gennaio: ore 14 – 18; martedì 3 gennaio: ore 10 – 14; mercoledì 4 gennaio: 10 – 18;  giovedì 5 gennaio: 10 – 21;  venerdì 6 gennaio: 10 – 18; sabato 7 gennaio: ore 10 – 18; domenica 8 gennaio: ore 14 – 18.

 

Seguici sui nostri canali