Altro
Associazione

Avvicendamento alla guida dell'Aido Olginate - Valgreghentino FOTO

La nuova presidente dell'associazione è Ramona Scarpino, mentre il presidente uscente Antonio Sartor resta sempre all'interno dell'Aido con il ruolo di vice presidente vicario.

Avvicendamento alla guida dell'Aido Olginate - Valgreghentino FOTO
Altro Lecco e dintorni, 18 Giugno 2020 ore 15:07

Avvicendamento alla guida dell'Aido Olginate - Valgreghentino. La nuova presidente dell'associazione è Ramona Scarpino, mentre il presidente uscente Antonio Sartor resta sempre all'interno dell'Aido con il ruolo di vice presidente vicario.

Avvicendamento alla guida dell'Aido Olginate - Valgreghentino

Dopo l’assemblea elettiva dello scorso 20 febbraio 2020, nella quale sono stati consegnate delle pergamene ai parenti dei donatori di questi quattro anni, ed è stato eletto il nuovo Consiglio dell’Aido di Olginate e Valgreghentino, nelle persone di: Arrigoni Paola, Antonio Sartor, Merlo Mosè, Bonacina Sempliciano, Debora Triarico, Domenica Gilardi, Ernesto Longhi, Manuela Scaccabarozzi, Maria Colombo, Rosadele Amati, Tiziana Ursini, Alessia Sala, Vittorio Panebianco, Daniela Maggioni, Milani Martina. Gli stessi si sono riuniti lo scorso martedì 16 giugno e hanno deliberato le nuove cariche per il quadriennio 2020-24: Ramona Scarpino (presidente), Antonio Sartor (vice presidente vicario), Rosadele Amati (vice presidente), Alessia Sala (segretaria), Paola Arrigoni (amministratrice), Mosè Merlo (cassiere).

Sartor: "Ben 80 abitanti hanno donato negli ultimi 4 anni"

"Si conclude il quarto anno del nostro mandato, in questo periodo alcuni fatti importanti sono avvenuti a favore della cultura del dono nei nostri due comuni - ha spiegato il presidente uscente Antonio Sartor, condensando le attività del gruppo attivo dal 1973 - Innanzitutto vorremmo ricordare che ben 80 abitanti dei nostri comuni hanno donato, un grazie a loro che in vita hanno scelto di donare e un grazie ai famigliari per avere detto anch'essi un grande e importante sì. In questo periodo è decollata anche 'Una scelta in Comune', ovvero l’adesione dei cittadini attraverso gli uffici anagrafici dei nostri Comuni, che avevamo con lungimiranza anticipato: le adesioni superano gli iscritti Aido".

5 foto Sfoglia la gallery

La nuova presidente Ramona Scarpino

Per il futuro la nuova presidente Ramona Scarpino ha garantito che continuerà l’attenzione verso il mondo della scuola e l’impegno a lavorare in gruppo. Gli impegni di quest’anno saranno la messa in funzione dell’Informa AIDO, presso gli uffici anagrafici dei Comuni di Olginate e Valgreghentino, oltre al termine dei lavori del monumento dei donatori in Valgreghentino, realizzato in collaborazione dell’Avis di Valgreghentino. Siamo certi che potremo contare sulla collaborazione delle associazioni dei nostri paesi e della benevolenza delle istituzioni amministrative e scolastiche.

"Ad oggi gli iscritti al nostro gruppo Aido sono 1.044 - ha scritto in una lettera la nuova presidente Ramona Scarpino - Nell’Agosto 2019, dopo venti anni è stato firmato il decreto ministeriale che contiene le norme del regolamento sul Sistema Informativo Trapianti (Sit), previsto dalla legge 91 del 1 aprile 1999 sul silenzio- assenso sulla donazione di organi. Questo atto dovrebbe portare al silenzio assenso per la donazione, tutti i cittadini saranno dei donatori e se non vorranno donare dovranno dichiararlo all’Ats competente. A livello nazionale il 2018 è stato il secondo anno migliore di sempre con 3718 trapianti e 1680 donatori, un boom di dichiarazioni di volontà + 76 %, calano le liste di attesa per avere un rene o un cuore. Ma nonostante tutto ciò in lista di attesa di un nuovo organo per tornare a vivere ci sono ancora circa 10.000 persone! Quindi il nostro lavoro è tutt’altro che finito".

"In questi 4 anni puntuale è stato il nostro incontro con i ragazzi delle nostre scuole primarie e secondarie per portargli il nostro messaggio di solidarietà - ha concluso la presidente Scarpino - La giornata d’informazione dell’Aido ci ha visto sempre presenti a Olginate, Valgreghentino e Villa San Carlo. Quando abbiamo potuto abbiamo partecipato ad alcune iniziative che si svolgevano nei nostri comuni, alla Camminata Gastronomica di Valgreghentino, ai mercatini di Olginate, alla festa di San Giuseppe a Valgreghentino, solo per citarne alcuni Maggio è un mese dedicato alla divulgazione dei temi della Donazione, e noi abbiamo dedicato a questo mese una particolare attenzione; all'inizio del mese con altre associazioni abbiamo organizzato la Tradizionale Camminata Solidale. Non è mancato il nostro sostegno alle iniziative in ricordo dei donatori: i tornei 'Che Bordello' per ricordare il donatore Davide Dell'Oro e i tornei dedicati al ricordo del donatore Andrea Ruggieri. Abbiamo con cura provveduto, unitamente ad altre associazioni, alla manutenzione della Aiuola all’inizio del paese ed alle fioriere di Via Marconi e Via Santa Agnese, in questi anni non è mai mancato un fiore sul monumento al donatore presso il cimitero di Olginate. La serata del 17 novembre 2018 al Teatro Jolly, con Simona Atzori, abbiamo sentito tutto l’amore che i nostri concittadini provano verso l’Aido e il suo messaggio, siamo felici di aver mantenuto vivo questo amore e ci auguriamo che duri ancora per tanto tempo.