A Casatenovo il capo della Direzione Investigativa Antimafia

Il 7 febbraio alle 9.30 presso l’aula consiliare “Giovanni Maldini”, del Municipio di Casatenovo si svolgerà la Giornata della trasparenza, legalità e anticorruzione.

A Casatenovo il capo della Direzione Investigativa Antimafia
Casatese, 01 Febbraio 2020 ore 13:00

Il 7 febbraio alle 9.30 presso l’aula consiliare “Giovanni Maldini”, del Municipio di Casatenovo si svolgerà la Giornata della trasparenza, legalità e anticorruzione. Interverranno il capo della Direzione Investigativa Antimafia della Lombardia Alessandra Dolci, il Sindaco Filippo Galbiati e il Segretario Generale, Giuseppe Mendicino, quale rappresentante dell’Ente in qualità di Responsabile dell’anticorruzione e trasparenza.

LEGGI ANCHE ‘Ndrangheta e frode per 160milioni di euro, blitz della Guardia di Finanza di Lecco: 18 arresti VIDEO

A Casatenovo il capo della Direzione Investigativa Antimafia

All’incontro, aperto al pubblico, è stata invitata a partecipare una rappresentanza degli studenti della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Casatenovo.

Negli ultimi anni la Pubblica Amministrazione ha compiuto grandi passi avanti nel campo della trasparenza dei suoi atti e dei suoi provvedimenti verso i cittadini. Sono numerosi i cambiamenti tradotti a Casatenovo in una pratica quotidiana che impegna gli Uffici comunali nel costante aggiornamento, nell’adeguamento dei sistemi informatici, nella messa a disposizione on line della documentazione relativa ad atti, procedure di affidamento di servizi e lavori, autorizzazioni, contributi.

Le Giornate dedicate alla trasparenza

La digitalizzazione della Pubblica amministrazione, che ha interessato tutti i livelli decisionali a Casatenovo, sia i procedimenti di competenza degli organi politici di indirizzo (Giunta, Consiglio comunale) sia quelli degli organi tecnico-amministrativi, ha rappresentato una rivoluzione di questi ultimi anni, che ha richiesto anche un notevole sforzo di aggiornamento ed impiego di risorse economiche.

La promozione di maggiori livelli di trasparenza deve costituire un obiettivo strategico di ogni Ente da tradursi nella definizione di obiettivi organizzativi ed individuali in materia di anticorruzione, di trasparenza e di legalità. Come previsto dall’art. 10 comma 6 del decreto legislativo n. 33/2013, meglio noto come decreto trasparenza, ogni amministrazione presenta la Relazione sull’attività svolta nell’anno precedente ai cittadini o utenti e a ogni altro osservatore qualificato, nell’ambito dell’organizzazione di Giornate dedicate alla trasparenza.

“L’Amministrazione ha voluto raccogliere questa indicazione del DL Trasparenza, organizzando per il primo anno la Giornata della Trasparenza, per il giorno 7 febbraio 2020, evento che si intende riproporre annualmente nel mese di febbraio – sottolineano dal Comune –  Si ritiene infatti che l’evento rappresenti un’importante e innovativa occasione per approfondire i temi della legalità e del contrasto alla corruzione e alla criminalità organizzata e per relazionare sull’attività svolta dal Comune nell’anno 2019″.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve